mercoledì 16 marzo 2011

Reattore 3 di Fukushima, pericolo Mox

Si temono danni al reattore 3 di Fukushima, è alimentato con il pericolosissimo combustibile Mox (una miscela di ossidi di uranio e plutonio). Se il plutonio viene inalato o ingerito, sono a rischio lo scheletro, il fegato e i polmoni. Particelle finissime di plutonio (dell'ordine dei microgrammi) causano il cancro ai polmoni.
Le centrali nucleari di terza generazione, quelle che l'attuale governo vuole costruire nel nostro Paese, potranno essere alimentate con combustibile Mox.

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.