lunedì 23 maggio 2011

Reflexionemos

Un amico spagnolo ci ha mandato un'email che volentieri pubblichiamo:


Hai visto il cassino in Spagna? Noi abbiamo organizzato un'assemblea popolare con vecchi, bambini e gente di tutti tipi che discutono e prendono decisioni assieme. Chiediamo una democrazia partecipativa senza ladri in politica, speriamo solo che tutta questa energia e voglia di fare non si disperda nel nulla dopo le elezioni. Il primo giorno eravamo in 20, il secondo in 150 e il terzo circa 400. Venerdì c'erano più di 500 persone fino a mezzanotte, ora in cui finiva il permesso, nonostante una simpatica legge elettorale spagnola vieti di raggrupparsi in più di 20 persone. Per protestare la gente ha alzato le mani, esposto cartelli bianchi e appeso un cartellone gigante ad un balcone con su scritto "Reflexionemos..." (Riflettiamo).

Questo è il nostro blog:

http://tomalaplazaciudadreal.blogspot.com/

AH!!! Dimenticavo di dirti che abbiamo denunciato i partiti politici perché durante il giorno di riflessione non si può fare campagna elettorale. A noi ci hanno fatto togliere i cartelloni dove si chiedeva "voto critico" e anche il "non voto per PP o PSOE", ma a loro nessuno ha fatto togliere i 2 milioni di cartelloni che ci sono sui lampioni, telefoni pubblici, muri, pullman, etc.

Un abbraccio.

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.