venerdì 1 luglio 2011

L'Agcom vuole censurare l'web


Come già accennato in un altro post, il prossimo 6 luglio verrà approvata la delibera con cui il garante per le comunicazioni si vuole proclamare Dio sul web e abolire contenuti dopo sommari procedimenti.
Per aiutarci potete consultare la pagina di Agorà Digitale in cui sono raccolti tutti i link, le iniziative e le proposte dei cittadini; firmare e diffondere la petizione sul sito di Avaaz. Chi può, inviti tutti i suoi amici a "La notte della rete" e partecipi a una delle manifestazioni che si stanno preparando a Roma e in diverse città.
Se sei un blogger scrivi un post simile a questo usando il logo sopra e riportando i link. Se sei un blogger e non scrivi un post simile a questo, sappi che
"L'indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. Perciò odio gli indifferenti."
Antonio Gramsci

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.