mercoledì 8 febbraio 2012

Le vecchie lire e l'eroico Monti

Con l'introduzione dell'euro, le banconote e le monete in lire hanno cessato di avere corso legale il 28 febbraio 2002. Per poterle cambiare in euro, gli italiani avevano a disposizione 10 anni. Ho scritto avevano perché quel buontempone di Monti, con l'art. 26 del D.L. 201/2011, ha anticipato la data al 7 dicembre 2011. Le vecchie banconote sono state prescritte a favore dell'Erario più di due mesi prima. In sordina, senza troppi annunci, l'eroico Monti.

Grazie a Jean per la segnalazione.

1 commento:

  1. Eh, ajò, no sunu mortes de òmmine!
    jai iastais pa'hu a criticare!
    Per una volta che si fano le cose in tempo, anzi in anticipo...
    matermed.

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.