giovedì 1 marzo 2012

La Bce e il nuovo maxiregalo alle banche

La Bce e il nuovo maxiregalo alle banche europee: un prestito di 530 miliardi di euro a un tasso dell'uno per cento in modo da riaprire il credito alle imprese e rilanciare l'economia. Ma alle banche non è richiesto alcun vincolo rispetto all'utilizzo di questa immensa quantità di denaro; come nel 2011, quando si sono presi i soldi e li hanno investiti senza prestarli.
(Via Gilioli)

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.