domenica 18 marzo 2012

Rutelli, Annunzuiata e Sabina Guzzanti

Rutelli incalzato dalla Annunzuiata sbrocca: "Ma perché insiste? Io i soldi non li ricevo, li do. Ho querelato Lusi, vuol farsi querelare anche lei? Ho finanziato io, di tasca mia e ancora mi rompete le balle?".
Al che anche la giornalista ha perso la pazienza: "Anche io faccio un mestiere, non mi tratti come una deficiente, che già mi ci trattano tante persone, a cominciare da Sabina Guzzanti. Sono abituata".

Direi che Sabina Guzzanti ha tutto il diritto di trattarla come una deficiente. Io avrei fatto lo stesso se avesse partecipato alla censura di un mio programma solo perché gli sto antipatico. È andata proprio così, per sua stessa ammissione (al settimo minuto):

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.