mercoledì 23 maggio 2012

La Francia si ritira dall'Afghanistan

Le retrait d'Afghanistan, fin 2012, des forces combattantes françaises est confirmé
www.lemonde.fr

Le nouveau président français François Hollande n'a pas lui caché sa satisfaction d'avoir fait accepter, sans encombre, sa décision de retirer les troupes françaises combattantes dès la fin de 2012, deux ans avant le calendrier de l'Otan.
www.liberation.fr

In italiano ho trovato solo questo:

Il neoeletto presidente francese François Hollande è andato a Chicago a comunicare agli americani e agli alleati della Nato che la Francia si chiama fuori dalla guerra in Afghanistan. “Una decisione già presa e non negoziabile”, ha chiarito il nuovo inquilino del’Eliseo.
www.eilmensile.it

E l'Italia? L'Italia, evidentemente, ha molti soldi da spendere e una gran voglia di ammazzare gente.

1 commento:

  1. i nostri soldati non "ammazzano gente" , portano cibo , medicine , quaderni , libri matite , giocattoli alla popolazione civile , e ovviamente se scoprono dove si trovano i talebani cercano di arrestarli , ma è ovvio che quelli non si fanno arrestare , quindi finiscono per farsi ammazzare...

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.