lunedì 6 agosto 2012

Spirito olimpico

Il keniano Ezekiel Kemboi, vincitore della finale dei 3000 siepi di Londra 2012, esulta in braccio al francese Mahiedine Mekhissi-Benabbad, arrivato secondo.


Il campione del mondo in carica dei 400 metri piani, Kirani James, chiede ad Oscar Pistorius lo scambio di pettorale come fanno gli atleti quando si trovano di fronte ad un grande campione.


Molto altro, inni compresi, è un contorno inevitabile che lasciamo commentare ad altri.

1 commento:

  1. belle immagini, compagno DANGP
    Anche Vladimir è dello stesso parere, e ti saluta

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.