lunedì 6 aprile 2009

Ci stiamo giocando il polo sud

Ci siamo giocati pure l'iceberg di Wilkins, un imponente isola di ghiaccio estesa per 3.700 chilometri quadri. Era saldamente legato all'antartico, ma negli ultimi 50 anni la temperatura media del continente è aumentata di 2,5 gradi e l'emorragia di ghiaccio ha coinvolto anche lui.
Sarebbe interessante sapere come Dell'Utri, Nania e Poli Bortone concilierebbero questa notizia con la loro ultima trovata : "Se pure vi fosse a seguito dell'aumento della concentrazione dell'anidride carbonica nell'atmosfera un aumento della temperatura terrestre al suolo, i conseguenti danni all'ambiente, all'economia e all'incolumità degli abitanti del pianeta sarebbero molto inferiori a quelli previsti nel citato Rapporto Stern e addirittura al contrario maggiori potrebbero essere i benefici".

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.