lunedì 7 dicembre 2009

Uranio impoverito, nuova condanna per il Ministero della Difesa

del 2/12/2009

Il Tribunale Civile di Roma ha riconosciuto ai parenti di un militare vittima dell'Uranio impoverito il risarcimento del danno non patrimoniale nella misura di 1.400.000,00 Euro.
E’ quanto ci comunica l’avv. Angelo Fiore Tartaglia che ha seguito il caso.

uranio+_impoveritoQuesto è il comunicato di www.osservatoriomilitare.it, rilanciato anche da "Striscia la notizia" e repubblica.it - che non linka la fonte vittimeuranio.com.
Meno di un anno fa, la magistratura italiana aveva riconosciuto il nesso di causalità tra tumori del sistema emolinfatico e uranio impoverito, condannando il ministero della Difesa a risarcire 545.061,41 euro ad un militare malato di un linfoma di Hodgkin dopo aver partecipato ad una missione in Somalia.
È un altro passo verso la verità, le vittime da "fuoco amico" sono sempre scomode.

Grazie StefsTM

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.