sabato 13 febbraio 2010

L'editore palazzinaro

Nel 2004, la Regione Sardegna, allora amministrata dal centro destra dove l’assessore al Bilancio era l'attuale governatore, voleva acquistare degli edifici in costruzione a Cagliari per cento milioni di euro. Poi è arrivato Soru ed ha bloccato tutto. La costruzione dei suddetti non si è fermata e, con una nuova delibera del 29 dicembre 2009, la giunta Cappellacci ha riadattato il progetto di accentramento degli uffici regionali proprio in quei palazzi.
Sarà un caso che l'imprenditore destinatario di quei cento milioni sia l'editore di un giornale che non ha mai intervistato Soru durante la sua legislatura?

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.