mercoledì 26 maggio 2010

Tanzi: dieci anni e 100 milioni

Calisto TanziPare che le richieste di perdono di Calisto Tanzi, l'arcinoto ex patron di Parmalat, non abbiano funzionato: in appello gli hanno appioppato dieci anni e 100 milioni di risarcimento. Eppure sembrava così convincente:


«Sono un uomo oggi più che mai solo, schiacciato da una vicenda enorme, ma ancora tenacemente aggrappato ad una fede e alla speranza». «Io ammetto oggi con estrema umiltà di aver fatto errori», «ma io continuo a rivendicare che Parmalat non fosse una grande truffa».

Qualcuno vuole un po' di popcorn?

Nessun commento:

Posta un commento

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.