domenica 29 novembre 2009

Rubbia vs Gasparri

Qualcuno dica a Rubbia che è inutile cercare di far capire ai nostri governanti che il nucleare non è la soluzione ai nostri problemi energetici. È tempo sprecato combattere contro Gasparri, che vuole togliere i finanziamenti al solare termodinamico, o contro i nuclearisti come Scajola.
Il Nobel: "Inutile insistere su una tecnologia che crea solo problemi e ha bisogno di troppo tempo per dare risultati". La strada da percorrere? "Quella del solare termodinamico. Spagna, Germania e Usa l'hanno capito. E noi..."
E noi simo in quella fase della vita dove piove sempre... e non acqua.

PS: La frase "Priolo sarà in grado di produrre 4 megawatt di energia" non si può vedere, spero sia un errore della giornalista.

3 commenti:

  1. Può essere che dietro ci sono quelli che tirano la giacca. Quindi, come sempre accade da noi, non è l'interesse pubblico, ma quello privato a dettare legge.....
    Poi ci meravigliamo che nel 2000 c'è ancora la malavita organizzata!
    Nemesi.

    RispondiElimina
  2. È "quello privato" che muove il mondo.

    RispondiElimina
  3. Rubbia è un premio Nobel ma è anche uno con una grande tendenza alle previsioni che non sia avverano. Solo pochi anni fa parlava di nucleare pulito

    Rubbia: per il futuro puntare sul solare. E per il presente?

    RispondiElimina

Se non volete lasciare i vostri dati personali basta selezionare "Commenta come: Nome/URL" e scrivere un nome qualsiasi.