lunedì 30 maggio 2011

Ballottaggi, la sinistra vince

Greenpeace all'Olimpico, applausi


E la Germania è la prima grande potenza economica ad abbandonare il nucleare. Applausi anche per loro.

domenica 29 maggio 2011

Quereliamo Berlusconi

Una signora di Cremona,sentitasi offesa, ha querelato Berlusconi per la nota frase "Chi vota a sinistra è senza cervello". Se il giudice le darà ragione, preparate le carte. Ci sarà da divertirsi con il nuovo gioco "Quereliamo Berlusconi".

sabato 28 maggio 2011

La Germania manifesta contro il nucleare

(ANSA) - BERLINO - Decine di migliaia di persone hanno manifestato oggi in diverse città della Germania per protestare contro il nucleare e chiedere al governo di accelerare l'abbandono dell'energia atomica

venerdì 27 maggio 2011

Il Borghezio moderato

Borghezio a Radio 24: "Mladic è un patriota. I Serbi avrebbero potuto fermare l'avanzata islamica in Europa ma non li hanno lasciati fare. E sto parlando di tutti i Serbi, compreso Mladic. Andrò a trovarlo"
(via Emmanuel Negro)

E intanto Zapatero


http://vimeo.com/24312609

giovedì 26 maggio 2011

Obama, Berlusconi e i giudici di Amanda Knox

L'Italia ha un sistema giudiziario diverso dal nostro. In caso di irregolarità esistono dei meccanismi con i quali la difesa può intervenire, dobbiamo lasciare che il procedimento si svolga.

Questa è la risposta di un portavoce dell'amministrazione USA ai giornalisti che pretendevano un intervento del governo statunitense per "liberare" Amanda Knox dalle grinfie dei giudici italiani.
Ora immaginate cosa avrà pensato Obama quando Berlusconi si è lamentato con lui dei giudici italiani. Poveri noi.

martedì 24 maggio 2011

Siamo finiti su La7

Il video "Sucate (MI). Intervallo" è stato appena mandato in onda su La7 nel programma G'Day di Geppi Cucciari. Ringrazio Dario (la genialata è tutta sua), Adriana e tutta la redazione del programma G'Day che, cosa non da poco, ha citato la fonte.

Aggiornamento, La7 ha pubblicato il video della puntata:
http://www.la7.tv/richplayer/?assetid=50214882
(Il video inizia al dodicesimo minuto)

Cor(ro)sivo 133 - Pisapia mette la droga nei drinks delle ragazze

di pugioba

In diretto collegamento con l'ufficio stampa di Letizia Moratti, siamo in grado di svelarvi delle notizie incredibili!

Hitler aveva sul cruscotto della sua Mercedes una foto di Pisapia con su scritto: "Se mi vuoi bene, vai piano".

Ai rave party Giuliano Pisapia mette la droga nei drinks delle ragazze, poi le porta ad Arcore dicendo di essere Nicole Minetti, e le fa entrare affermando che sono nipoti di Gheddafi in fuga dai bombardamenti che Giuliano Pisapia sta scatenando in suolo Libico. Essendo la notizia plausibile, vengono fatte entrare e Pisapia, vestito da poliziotta lap-dancer, adesca il Presidente del Consiglio scattando foto compromettenti che poi ritocca, sostituendo al suo volto quello di Letizia Moratti, e al suo sedere Giuliano Ferrara.

(lo aggiorneremo anche con i vostri suggerimenti...)

lunedì 23 maggio 2011

Sucate (MI). Intervallo


Dal genio di lucah e Dario
Per quei pochi che non conoscono la figura di cacca dello staff della Moratti:
http://www.ilpost.it/2011/05/...

Reflexionemos

Un amico spagnolo ci ha mandato un'email che volentieri pubblichiamo:


Hai visto il cassino in Spagna? Noi abbiamo organizzato un'assemblea popolare con vecchi, bambini e gente di tutti tipi che discutono e prendono decisioni assieme. Chiediamo una democrazia partecipativa senza ladri in politica, speriamo solo che tutta questa energia e voglia di fare non si disperda nel nulla dopo le elezioni. Il primo giorno eravamo in 20, il secondo in 150 e il terzo circa 400. Venerdì c'erano più di 500 persone fino a mezzanotte, ora in cui finiva il permesso, nonostante una simpatica legge elettorale spagnola vieti di raggrupparsi in più di 20 persone. Per protestare la gente ha alzato le mani, esposto cartelli bianchi e appeso un cartellone gigante ad un balcone con su scritto "Reflexionemos..." (Riflettiamo).

Questo è il nostro blog:

http://tomalaplazaciudadreal.blogspot.com/

AH!!! Dimenticavo di dirti che abbiamo denunciato i partiti politici perché durante il giorno di riflessione non si può fare campagna elettorale. A noi ci hanno fatto togliere i cartelloni dove si chiedeva "voto critico" e anche il "non voto per PP o PSOE", ma a loro nessuno ha fatto togliere i 2 milioni di cartelloni che ci sono sui lampioni, telefoni pubblici, muri, pullman, etc.

Un abbraccio.

domenica 22 maggio 2011

Passa la Moratti, vietato contestare

Una ragazza contesta la Moratti e viene allontanata dalla polizia. Ai giornalisti viene vietato di riprendere la scena, come nei peggiori regimi.


www.youreporter.it

sabato 21 maggio 2011

Cagliari e Milano in campagna elettorale

Le differenze tra le campagne elettorali cagliaritane e milanesi sono enormi. Se a Cagliari il centro destra dichiara candidamente che in caso di vittoria del ballottaggio da parte di Zedda (centro sinistra) il centro destra di Fantola avrebbe comunque la maggioranza in consiglio (cosa non vera), Moratti accusa Pisapia di essere un ladro d'auto ma omette di dire che è stato assolto.
Se a Cagliari fanno girare le voci infondate "Zedda è fidanzato con la figlia di Soru" o "Zedda ha messo incinta la figlia di Soru" o "Soru ha pagato la campagna elettorale di Zedda!", a Milano sembra che ci siano ragazzi trasandati che disturbano i passeggeri della metro ascoltando musica a tutto volume gridando "noi siamo per Pisapia".
In Sardegna si superano abbondantemente i limiti della decenza, mentre in Lombardia tale limite è praticamente sparito. Probabilmente è stato fagocitato da anni di propaganda berlusconiana piena di menzogne e lordure di vario genere.

venerdì 20 maggio 2011

giovedì 19 maggio 2011

Sgarbi su Saviano

Sgarbi dopo il flop del suo programma sulla Rai:
"Saviano è una delle persone che si compiacciono di far vedere l'Italia brutta"
Che si diverta a vivere sotto scorta?

Il Movimento Cinque Stelle come la Lega? Quasi

Intervista a Grillo:
Il Movimento Cinque Stelle come la Lega?
No, non la Lega di oggi. Ma vi ricordate la Lega prima maniera, quando Bossi andava nelle piazze piene di gente e urlava che Berlusconi era mafioso, che la politica romana era ladrona? Era molto più duro del Pd. Girava in canottiera e a riascoltarlo oggi sembra quasi uno statista. Ma poi si è perso per strada, con i compromessi, le poltrone, i soldi.
Dal Fatto Quotidiano di giovedì 19 maggio 2011, pagina 6

Che bella la Lega delle origini quando i suoi rappresentanti gridavano "fora i terun e li neger" (o qualcosa del genere). Suggerisco al Movimento 5 Stelle di mollare Grillo prima che sia troppo tardi. Prima che inizi ad andare in giro in canotta e sigaro gridando "Con il tricolore mi ci pulisco il culo".

mercoledì 18 maggio 2011

Referendum sul nucleare in Sardegna, grafico

4° Grande Festa Emergency

Venerdì 20 Maggio 2011 ore 22
4° Grande Festa Emergency
Quest'anno suoneranno per noi:
Sos Sirbones - Folk rock, blues
Punkillonis - Ska, punk
Tenore Ulianesu - canto a tenore

Il locale dell'evento sarà sempre lo Zero Club, in via Calamattia 21 a Cagliari.
Tutti i proventi delle prevendite e degli ingressi andranno interamente a finanziare il Centro Pediatrico di Bangui nella Repubblica Centrafricana.

emergencyca.netsons.org

martedì 17 maggio 2011

Il 97% dei sardi contrari al nucleare


Referendum in Sardegna: vince il "Sì" contro il nucleare in tutte le Province.
Nel Cagliaritano i "Sì" hanno raggiunto il 96,66%, nell’Oristanese il 98,17%, nel Medio Campidano il 97,77%, nella provincia di Carbonia-Iglesias il 95,89% e in quella di Olbia-Tempio il 96,39%.
Noi ci siamo contati, ora tocca al resto d'Italia.

giovedì 12 maggio 2011

Berlusconi vuole i voti degli abusivi

"Stop abbattimenti case abusive". Un provvedimento del Consiglio dei ministri sospenderà gli abbattimenti di case "fino alla fine dell'anno, per valutare situazione e rimediare". Così ha promesso Silvio Berlusconi, parlando a Radio Kiss Kiss Napoli.

E anche i voti degli abusivi sono suoi. È sempre stato un appassionato della politica del (malaf)fare.
Dal 1948 ad oggi sono stati compiuti in Italia oltre 4.600.000 abusi, piu' di 74.000 ogni anno, 203 al giorno, con un numero degli alloggi abusivi che supera quota 1.700.000, in cui vivono circa 6.000.000 di italiani.
E' il quadro dell'abusivismo edilizio in Italia, fatto da Paolo Berdini, docente di urbanistica all'universita' di Roma e consigliere del Wwf

mercoledì 11 maggio 2011

Benvenuti a Lampedusa


Via scarligamerluss, 3nding, soggettismarriti e curiositasmundi.

Roma e il barzellettiere racconta balle


E poi ci chiediamo come mai molti italiani votano il barzellettiere racconta balle.

martedì 10 maggio 2011

Bombardiamo le prostitute

Raid Nato sul bunker di Gheddafi, feriti 4 bambini. La Moratti preoccupata per la salute dei fanciulli: spero non abbiano visto delle prostitute.

lunedì 9 maggio 2011

Vendola e l'omofobia

Vincenzo Franco, emerito vescovo di Otranto, ha detto:
A questa gente come Vendola, i vescovi e i sacerdoti sappiano dare un bel calcio nel sedere. Se muore un gay certamente me ne dolgo e prego per lui, ma non posso celebrare una messa funebre per la semplicissima ragione che è morto senza pentimento, senza cambio di vita e da pubblico peccatore, pietra di scandalo.
Non darei la comunione a Vendola perché ostenta la sua condizione perversa e malata di omosessuale praticante.

Ali Abu Shwaima, imam della moschea di Segrate, ha detto:
I musulmani di Milano non devono votare i candidati della lista di Sinistra ecologia e libertà perché il suo leader Nichi Vendola, in quanto omosessuale, ha una condotta che non va d'accordo con l'etica islamica.

Beppe Grillo, sempre rivolto a Vendola, ha detto:
"At salut, buson" che tradotto dal bolognese sta per "Ti saluto, culattone".

Quando si dice... niente, ho finito le parole.

domenica 8 maggio 2011

Marcegaglia e il gioco a premi "Impala l'operaio"


Emma Marcegaglia al termine dell'assise di Confindustria:
Harald Espenhahn - il manager della Thyssen - è stato molto applaudito, la sentenza di condanna a 16 anni un unicum in Europa che può allontanare gli investimenti

Signora cosa preferisce, un buffetto o un duro rimprovero? Anzi, sarebbe meglio un gioco a premi tipo "Impala l'operaio" con tanto di applausi finali dell'assemblea di Confindustria. Basta chiedere, tanto il culo è degli operai mica degli industriali.

venerdì 6 maggio 2011

Carica della polizia a Genova


Nipresa: "E anche per oggi nessuna ragazzina bionda minaccerà l’Occidente"

(Carica della polizia nei pressi della stazione a Genova. Via Genova - Repubblica.it)

All'UE si stupiscono ancora

giovedì 5 maggio 2011

Sono passati alla cassa


Sono nove i nuovi sottosegretari nominati su proposta del presidente del Consiglio Silvio Berlusconi: Roberto Rosso, Luca Bellotti, Daniela Melchiorre, Catia Polidori, Bruno Cesario, Antonio Gentile, Aurelio Misiti, Riccardo Villari e Giampiero Catone. A questi si aggiunge Massimo Calearo, eletto alla Camera nel Pd grazie a Veltroni, nominato consigliere personale del presidente del Consiglio per il Commercio estero.
Quattro di questi - Cesario, Calearo, Polidori e Catone - erano tra quelli che avevano dato la fiducia al Governo quando era in affanno. Sono passati alla cassa! Per gli esclusi c'è tempo, i posti "liberi" non sono stati tutti occupati.
La nomina di Calearo è quella più interessante: aveva espresso perplessità circa un incarico ministeriale in quanto avrebbe comportato la necessità di abbandonare la presidenza della Calearo Group. Infatti è stato nominato consigliere.

mercoledì 4 maggio 2011

Libertà di stampa, sempre peggio


Freedom House ha pubblicato i risultati della sua inchiesta globale sulla libertà di stampa e ci ha messo al 75esimo posto nel mondo su 154 paesi. L'anno scorso eravamo al 72esimo, per dire.
Il resto del mondo è qui.

Gaffe di La Russa da Obama


Ispirata dalla scena penosa del ministro della Difesa beccato a Ballarò mentre chiede a un collaboratore «Lukashenko, chi è questo?».

martedì 3 maggio 2011

Giovanardi vs Biancofiore

Un bacio pubblico tra due uomini a me infastidisce. Un episodio ostentato di questo genere in un luogo pubblico dà fastidio: questo tipo di effusioni, se ad esempio due vogliono darsi un lungo bacio in bocca, se lo diano a casa loro, evitino di farlo davanti a persone terze.
Il sottosegretario Carlo Giovanardi

L'eliminazione da parte delle forze Usa dello sceicco del terrore Bin Laden all'indomani della beatificazione di Giovanni Paolo II può essere letta come un nuovo enorme miracolo per il mondo regalato dal Papa più amato che tanto tuonò contro la rete del terrore.
Michaela Biancofiore del Pdl

... e la terra è piatta.

domenica 1 maggio 2011

Istigazione a delinquere


L'istigazione a delinquere è un reato punito dall'articolo 414 del codice penale con la reclusione da uno a cinque anni, se trattasi di istigazione a commettere delitti.
Wikipedia

Si può fare? Eh!?